Luca Zizioli

Photo © Luca Zizioli

Ognuno di noi, ricordando un momento emozionante della propria vita, ne identifica una precisa immagine. Il cervello non ricorda dunque un filmato di qualche minuto, ma ne estrae solo qualche fotogramma, lasciandolo indelebile, nascosto nei cassetti della memoria. Il progetto "Frame", che include la foto della Ballerina, vuole rievocare questo: l'azione del ballo viene sezionata con l'aiuto di numerosi flash in un'unica foto a lunga esposizione. Tutti i singoli fotogrammi, uno dopo l'altro, appaiono diversi ma complementari, e ognuno di noi, guardando la ballerina danzare, ne avrebbe scelto idealmente solo uno; quello che è apparso più significativo, quello preferito tra tutti.

Luca Zizioli è una persona estroversa, di animo irrequieto. Curioso viaggiatore, attento alle culture, ai suoni, ai profumi ed ai colori. Ama concedere spazio alla sua fantasia. "La fotografia è un'arte meravigliosa, che stimola ed incentiva a conoscere ed approfondire quello che osserviamo. E' questo lo spirito con cui ho iniziato, e continuo, ogni giorno, a scattare" dice l'autore, presentando la sua visione personale. "Il mio percorso fotografico mi ha portato negli anni a sperimentare molto e oggi mi dedico quasi completamente alla ritrattistica. Il mio obiettivo rimane sempre la ricerca dell'emozione reale, che alcune volte arriva con semplicità, altre volte presuppone molte ore o molti giorni di ricerca. In ogni caso, un mio ritratto è sempre un reciproco dono: il modello dona qualcosa di sé al fotografo e il fotografo viceversa. Per questo motivo utilizzo solo obiettivi fissi, di focale massima 85mm. Io non amo rubare scatti fotografando estranei da lunghe distanze, ogni fotografia presuppone un contatto personale ed una riflessione che coinvolga me e il soggetto che, di fronte a me, guarda in camera."

All pictures are copyright by © Luca Zizioli  |  Official Website

share